I figli di maria antonietta

Posted on by

Fils de France

i figli di maria antonietta

Tile set of Marie-Antoinette de Lorraine-Habsbourg, reine de France et ses Maria Antonietta coi Figli - Elisabeth shikakutoru.info 1,

2017   del   per    case in affitto a monterotondo   era mio padre film

This work is in the public domain in its country of origin and other countries and areas where the copyright term is the author's life plus years or less. You must also include a United States public domain tag to indicate why this work is in the public domain in the United States. View more global usage of this file. From Wikimedia Commons, the free media repository. File information. Structured data. Captions English Add a one-line explanation of what this file represents.

Maria Antonietta e i suoi figli e un dipinto ad olio su tela della pittrice francese Elisabeth Vigee Le Brun, realizzato nel Destinato originariamente a.
guardare sotto le gonne

Il titolo di fils de France "figli di Francia" era posseduto dai figli maschi dei re e delfini di Francia. Le figlie femmine erano conosciute come filles de France figlie di Francia. Il medesimo trattamento era concesso ai figli del delfino. Il re, la regina, la regina vedova , gli enfants de France "figli di Francia" ed i petits-enfants de France "nipoti di Francia" costituivano la famille du roi "famiglia reale". Il delfino, l'erede al trono di Francia, era il maggiore dei fils de France e ci si riferiva a lui come monsieur le dauphin. Le figlie femmine erano indicate con il loro nome di battesimo preceduto dall' onorifico madame , mentre i figli maschi erano indicati con il loro principale titolo di pari di solito ducale , con l'eccezione del delfino.

Fu accuratamente educato in casa, al Carolinum a Brunswick , a Torino e a Strasburgo. Fu noto come amatore ed ebbe relazioni con varie donne, soprattutto con l'avventuriera italiana Eleanore Sullivan , e con la duchessa reale Edvige Elisabetta Carlotta di Holstein-Gottorp , sposata con il futuro re Carlo XIII di Svezia quest'ultimo era, a sua volta, l'amante della cugina di Axel, Augusta von Fersen. Hans Axel von Fersen era il secondo figlio del conte Fredrik Axel von Fersen Stoccolma, 5 aprile - Stoccolma, 24 aprile , un importante diplomatico svedese, e di Hedvig Catharina De la Gardie 20 maggio - 22 aprile I suoi genitori si erano sposati nel Aveva un fratello e due sorelle:.

A differenza dei suoi fratelli e sorelle maggiori, ella non venne allevata dalla Maintenon in Rue de Vaugirard a Parigi ; venne invece cresciuta, assieme al fratello minore Luigi Alessandro , dalle signore de Monchevreuil, [2] de Colbert e de Jussac. Occasionalmente veniva portata a Versailles a visitare i genitori. Non venne mai fatta crescere, invece, con la sorella Mademoiselle de Nantes o con il fratellastro Luigi, delfino di Francia. La scelta del Re fu uno shock per la madre di Filippo II, Elisabetta Carlotta del Palatinato , i cui pregiudizi nei confronti dei bastardi del cognato erano molto noti. Nel lo stesso cardinale aveva rifiutato di prendere parte al matrimonio tra il Duca di Borbone e la sorella di Francesca Maria, Mademoiselle de Nantes , e, di conseguenza, era stato esiliato, ma venne richiamato in occasione del matrimonio del Duca di Chartres.



File:Louise Elisabeth Vigee-Lebrun - Marie-Antoinette dit « a la Rose » - Google Art Project.jpg

From Wikimedia Commons, the free media repository. Museum of the History of France., This work is in the public domain in its country of origin and other countries and areas where the copyright term is the author's life plus years or less. You must also include a United States public domain tag to indicate why this work is in the public domain in the United States.

Il titolo di fils de France ("figli di Francia") era posseduto dai figli maschi dei re e delfini di . Tra la morte, nel , di Maria Teresa di Francia, la figlia di Luigi XIV che visse piu a lungo, e la nascita, nel . Sposo il Duca di Lorena e fu la nonna paterna della Regina Maria Antonietta; Luisa Anna di Borbone (– ).
cibo per cani natural trainer

.

.

.

4 thoughts on “I figli di maria antonietta

Leave a Reply